Maurizio De Riggi

Maurizio De Riggi, classe 1987, inizia presto a familiarizzare con i fornelli: a dodici anni è già appassionato di cucina e trascorre la maggior parte del suo tempo ad osservare tutti i gesti volti a realizzare i piatti tipici della tradizione; acquisisce in breve tempo dimestichezza con gli utensili e le alchimie che nascono dall’unione fra elementi diversi e si ripromette di farne il suo mestiere. Una vera vocazione, che lo spinge a dare un taglio preciso ai propri studi e a frequentare l’istituto alberghiero “Russo” di Cicciano (NA).

Appassionato di arte, di musica classica, di fotografia, ha l’inquietudine propria del curioso, e non vuole porre limiti alla sua crescita. Proprio la curiosità e la voglia di apprendere i trucchi del mestiere lo spingono a migliorare la propria formazione attraverso stages e percorsi specifici. Inizia a lavorare in diversi ristoranti della Campania, e ha modo di vivere esperienze fuori dall’Italia, consolidando conoscenze e competenze, e crescendo nel lavoro in team. Approda poi al ruolo di chef e riesce a dare forma a una sfida e a realizzare il sogno di aprire un locale proprio. Questo sogno si chiama Markus.

chef Maurizio De Riggi Markus